Il Frantoio

Lavorazione con macine in pietra a Pontedassio, in provincia di Imperia

Il lavoro che viene svolto giorno dopo giorno al Frantoio di Pontedassio ha inizio dalle basi, con la ricerca scrupolosa delle materie prime: le migliori olive di origine esclusivamente locale, apprezzate sul mercato nazionale e internazionale come eccellenza italiana.
La lavorazione tradizionale con le macine in pietra rende il nostro prodotto unico, ideale per chi ama il piacere della buona tavola.

La nostra produzione

Per assicurare risultati di massima qualità ai consumatori, il Frantoio di Pontedassio seleziona gli olivicoltori esclusivamente tra quelli che seguono la passione e l'amore per la propria terra. Questa la scelta alla base della produzione di circa 40 000 litri di olio extra vergine d'oliva taggiasca certificato dalla filiera controllata.
A questi valori si deve aggiungere l'apporto della nostra azienda agricola privata: dai nostri circa 15 ettari vengono prodotti altri 40 000 litri si aggiungono alla disponibilità annua.
Ceste di olive verdi e nere
Etichette dell'olio del Frantoio di Pontedassio

Il nostro olio extra vergine d'oliva

Siamo conosciuti e apprezzati ormai su tutto il territorio della provincia di Imperia grazie alla nostra produzione di olio extravergine d'oliva "Le Tre Macine - Cultivar Taggiasca": un olio al 100% italiano, ottenuto interamente da olive nostrane selezionate con cura e lavorate con le macine in pietra. Il nostro olio, nostro marchio di fabbrica, appartiene infatti a una categoria superiore e si ottiene direttamente dalla lavorazione delle olive attraverso procedimenti puramente meccanici: quelli della spremitura tra le macine in pietra, che permettono di ottenere un olio dal gusto dolce e delicato. Il risultato è un prodotto che ha arricchito e rallegrato la tavola di ormai numerosi consumatori soddisfatti, che hanno reso il Frantoio di Pontedassio un punto di riferimento stimato e noto.

Contattaci per ulteriori informazioni sulla lavorazione dell'olio con le macine in pietra.

Share by: